SEGUICI SU 

  • Facebook Clean
  • Twitter Clean
  • YouTube Clean
  • Instagram Clean
  • SoundCloud Clean

Associazione Culturale Anton Stadler  

Via XX Settembre 84 09016 Iglesias

C. F. 90014090923 P. IVA 03037550922

HISTORY

L’ Associazione Anton Stadler nasce ad Iglesias nel 1998 con l’obiettivo di svolgere attività nel campo musicale, culturale ed artistico.

In campo musicale, la sua attività è finalizzata alla promozione e valorizzazione della musica in tutte le sue forme e generi. Tali finalità vengono concretizzate da un lato attraverso l’attività concertistica,  l’organizzazione di importanti rassegne e iniziative tese alla divulgazione musicale, anche tramite l’organizzazione di attività laboratoriali e didattiche; dall’altro attraverso la produzione e distribuzione di spettacoli ideati e realizzati dall’Associazione.

 

Fin dalla sua istituzione, l’opera dell' Associazione Anton Stadler si è sviluppata verso due direzioni principali quali, l’organizzazione di Festival e Rassegne musicali e l’attività di produzione. Quest’ultima, frutto di un notevole percorso di ricerca, approfondimento e maturazione, ha assunto negli ultimi anni sempre maggiore importanza, tanto da costituire ormai l’attività prevalente.

Le produzioni Anton Stadler sono essenzialmente di tipo concertistico e variano, di anno in anno, tra diversi generi e formazioni. Sono solitamente legate al tango ed al jazz e prevedono piccoli ensembles, dal singolo solista, al duo, al quartetto.

Le produzioni, oltre ad essere inserite all'interno della programmazione concertistica organizzata dall’associazione, sono distribuite nel territorio nazionale ed europeo.

 

L’attività concertistica è cresciuta negli anni, andando progressivamente a diversificarsi e ad arricchire l'offerta culturale ed eventistica del territorio durante ogni periodo dell’anno, mantenendo pur sempre un unico filo conduttore: la divulgazione della cultura musicale attraverso i differenti generi. L’associazione, infatti, organizza la propria programmazione annuale strutturandola in appuntamenti periodici caratterizzati da proposte artistiche differenti e varie, negli anni arricchita dalla realizzazione delle produzioni ideate dall’Anton Stadler. 

Accanto ai due appuntamenti principali, il Festival Internazionale di Musica da Camera ed il Festival ARTango, sono previsti, infatti, alcuni appuntamenti concertistici che spaziano tra i diversi generi: jazz, tango, musica classica, barocca, romantica, mediterranea ed etnica, etc.

 

Nasce nel 1999, la prima edizione del Festival Internazionale di Musica da Camera, che si protrae continuativamente sino ad oggi. Inizialmente, limitato alla città di Iglesias, negli ultimi anni il Festival di Musica da Camera si è, invece, esteso anche ad altri comuni della Provincia di  Carbonia Iglesias, attraverso importanti collaborazioni con le istituzioni locali, rappresentando un appuntamento consolidato con la grande musica e prestigiosi artisti.

 

Nel 2008 e nel 2009, l’associazione viene incaricata dell'organizzazione del Festival "Vinum in Musica", manifestazione promossa dalla Provincia di Carbonia Iglesias, con la collaborazione degli enti locali e delle cantine del territorio, che ha visto il connubio tra gusto e musica: concerti di musica d'autore nelle Cantine e promozione dei vini e delle eccellenze culinarie locali attraverso raffinate degustazioni. In soli due anni la manifestazione ha assunto un grande successo pubblico e mediatico, catalizzando l'attenzione di testate regionali e nazionali (L'Unione Sarda, La Nuova Sardegna, Corriere della Sera.it, D di Repubblica, RAI2 siViaggiare, RAI 3, etc) tanto da essere ripetuta nel 2010 con il nome di Carignano Music Experience, allo scopo di promuovere l'eccellenza vinicola del Sulcis, appunto la DOC Carignano del Sulcis. Ancora una volta, nel 2013, l’associazione viene incaricata dell’organizzazione della prestigiosa rassegna, divenuta oramai punto di riferimento della programmazione eventistica dell’estate isolana.

 

A partire dal 2010 l’Associazione ha realizzato “ARTango” - Festival di Tango del Sulcis Iglesiente che negli anni ha progressivamente catalizzato l'attenzione della stampa regionale e delle tv locali per il programma artistico innovativo e di rilievo e per l'importante partecipazione pubblica (ben oltre le 1000 presenze, in buona parte di provenienza interprovinciale).

Dal 2011, inoltre, l’Associazione realizza il Festival “Colori e Note”, iniziativa promossa dal Comune di Calasetta presso il Museo d’Arte Contemporanea, mentre a partire dal 2012 dà avvio a “Liberevento” festival letterario e musicale, sempre a Calasetta.

 

Unitamente all’attività concertistica, l’associazione, attenta e sensibile alle esigenze di un pubblico sempre più motivato e coinvolto, ha negli anni proposto attività laboratoriali rivolte a diverse fasce d’età al fine di offrire una serie di strumenti concreti, attraverso i quali poter fruire attivamente e consapevolmente il mondo sonoro nella sua globalità, e provare il gusto del fare e pensare in musica.

 

Durante gli anni della sua attività, l’associazione ha stretto inoltre importanti collaborazioni con la Fondazione del Teatro Lirico di Cagliari. Annualmente viene, infatti, offerta agli associati della Anton Stadler l'importante occasione di abbonarsi sia alla Stagione Concertistica che a quella Lirica e di Balletto, ad un costo convenzionato.